Eranu

Attrazioni

La posizione strategica di Solanas, sulla strada costiera SP17 e a pochi chilometri dalla SS125 var. permette di raggiungere in pochi minuti le più belle spiagge del sud Sardegna.
A ovest è comodo ammirare il Golfo degli Angeli, che si estende da Capo Carbonara fino a Capo Spartivento, ricco di calette affascinanti come Mari Pintau, lunghe spiagge, come il Poetto di Cagliari o Chia, e godere del panorama mozzafiato apprezzabile dalla strada costiera. La moto è il mezzo eletto per percorrere gli stretti tornanti e, specialmente se da enduro, il modo più rapido per raggiungere le numerose calette.
Percorrendo la SP17 verso est, in dieci minuti è possibile raggiungere Villasimius e l’Area Marina Protetta di Capo Carbonara che ha ricevuto il Certificato di Eccellenza 2014 su Trip Advisor. L’area protetta offre un porto turistico, un diving center e diversi servizi ed eventi.
Proseguendo verso est è possibile ammirare, tra le altre, la spiaggia di Porto Giunco e di Punta Molentis, tra le più belle della zona. Tra i tanti servizi offerti dal famoso centro turistico di Villasimius, come una ricca vita notturna con pub e discoteche, e una svariata offerta di ristoranti e agriturismo di eccellenza, è sicuramente da provare l’esperienza di pescaturismo, che offre la possibilità di fare snorkeling, un tuffo in un mare incontaminato e mangiare sul battello il pesce appena preso all’amo.
Percorrendo per una decina di chilometri la SS125 var. è invece raggiungibile il Sarrabus dove il dialetto dei paesi cambia, il paesaggio si fa più selvaggio e le lunghe spiagge, come quella di Feraxi, rimangono quasi deserte anche in agosto, dando l’impressione di essere approdati in un’altra regione.
L’annuale ricorrenza di sagre campestri, tra cui la sagra degli agrumi di Muravera, la presenza di produttori locali di miele, liquori e confetture, della Cantina di Castiadas, la cui territorialità e traduzione produttiva ha guadagnato diversi riconoscimenti al Vinitaly e all’IWSC, e della peschiera di Feraxi, rende tale distretto l’approdo ideale per chi voglia fare del turismo enogastronomico e gustare prodotti ormai esportati in tutto il mondo. Il tutto a pochi minuti dalle spiagge di Costa Rei, Cala Sinzias e dal porto turistico di Porto Corallo.